La comunità di Mercato San Severo, piccola cittadina nella provincia di Salerno, è sconvolta per la morte di Salvatore Caruso, pensionato di 70 anni, che questa mattina è deceduto lanciandosi dal balcone della sua abitazione. Ad accorgersi della tragedia è stata la moglie del 70enne che, all'alba di questa mattina, alzatasi dal letto, ha notato una sedia affiancata alla ringhiera del balcone, affacciandosi e scoprendo il corpo del marito riverso sull'asfalto di sotto. L'uomo si è lanciato dal quarto piano e, nonostante il tempestivo arrivo dei soccorritori, che hanno provato a rianimarlo, per l'anziano non c'è stato nulla da fare.

Sul luogo della tragedia sono giunti anche i carabinieri della compagnia di Mercato San Severo, guidati dal maggiore Alessandro Cisternino, che hanno raccolto le testimonianze di amici, vicini di casa e parenti per cercare di risalire all'esatta dinamica del suicidio e alle possibile cause: sembra che il 70enne, da tempo, fosse affetto da depressione. L'anziano viveva con la moglie e un figlio adulto nell'appartamento dal quale si è lanciato di sotto. Il magistrato di turno, dopo aver sequestrato la salma, l'ha restituita alla famiglia affinché possa organizzare i funerali.