L'ennesimo fatto di sangue si è verificato nella serata di ieri nel centro storico di Napoli. Un uomo, un 29enne già noto alle forze dell'ordine, come scrive Il Mattino, è stato ferito da un colpo d'arma da fuoco ad una gamba in via Portamedina, nella zona di Montesanto. L'uomo è stato trasportato all'ospedale Vecchio Pellegrini, dove i medici gli hanno riscontrato una ferita ad un polpaccio giudicata guaribile in 20 giorni. Il 29enne ha però rifiutato il ricovero. Agli agenti della Polizia di Stato, che sono intervenuti sul posto, l'uomo ha raccontato di essere stato avvicinato da due uomini in scooter che hanno esploso nella sua direzione alcuni colpi di pistola.