Controlli serrati dei carabinieri alla vigilia della Festa del Papà, che si celebra come da tradizione domani 19 marzo, giorno di San Giuseppe. I carabinieri della stazione di Somma Vesuviana, con il supporto di personale dell’Asl Napoli Sud, hanno effettuato alcuni controlli in un laboratorio di dolci della località del Napoletano. Le verifiche dei militari hanno portato al sequestro di 500 chili di zeppole, babà e rustici. Le prelibatezze erano pronte a essere messe in vendita nelle pasticcerie e a finire sulle tavole dei napoletani, ma sono risultate prive delle indicazioni sulla tracciabilità, con un potenziale pericolo per la salute dei consumatori.

L'operazione dei carabinieri a tutela della sicurezza alimentare dei cittadini è un piccolo campanello d'allarme: i militari invitano i cittadini a prestare attenzione a cosa acquisteranno per festeggiare la giornata di domani.