La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un'allerta meteo con conseguente livello di criticità idrogeologica e idraulica di colore Giallo a partire dalla mezzanotte del 12 novembre e per le successive 24 ore del 13 novembre. L'avviso riguarda l'intero territorio regionale per piogge e temporali che potranno avere anche moderata intensità. In particolare la perturbazione interesserà prima i quadranti meridionali della regione e la fascia costiera per poi spostarsi nelle aree interne e sui quadranti settentrionali della Campania.

Stop dunque alle temperature miti che ieri, sabato 11 novembre, avevano caratterizzato una giornata all'insegna del cielo sereno e del sole con addirittura persone che sul Lungomare Caracciolo di Napoli si sono prodotte in tuffi e nuotate fuori stagione. "Si raccomanda – si legge nella nota della Protezione civile campana – alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi, come previsto anche dai piani comunali".