335 CONDIVISIONI
2 Maggio 2020
14:30

Avellino, anziano e la sua badante morti in casa: la donna trovata impiccata nella legnaia

Sarà l’autopsia a chiarire la causa del decesso di Carmine Iannarone, il 99enne ritrovato morto in casa insieme con la sua badante, una donna di 66 anni di nazionalità romena, trovata impiccata nella legnaia. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Zungoli e Ariano che dovranno far luce sull’accaduto: i due cadaveri sono stati scoperti dalle forze dell’ordine allarmate dai figli dell’uomo che non riuscivano a contattare il padre da giorni.
A cura di Chiara Ammendola
335 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È una dinamica tutta da ricostruire quella che ha portato alla morte del 99enne Carmine Iannarone e della sua badante, una donna di 66 anni di origine romena che da tempo accudiva l'anziano uomo. I corpi senza vita dei due sono stati ritrovati venerdì primo maggio a Villanova del Battista in provincia di Avellino dove vivevano: l'anziano è stato trovato riverso in soggiorno mentre la donna è stata rinvenuta impiccata nella legnaia adiacente la casa. Le cause della morte di entrambi saranno chiarite dall'autopsia stabilità dall'autorità giudiziaria che sarà effettuata nei prossimi giorni.

A lanciare l'allarme i figli dell'uomo che non riuscivano a contattare il padre da giorni

Intanto gli inquirenti si sono messi al lavoro per cercare di far luce sulla vita dei due e su eventuali motivi di acredine che potrebbero aver portato a un gesto violento: al momento la pista più probabile è che l'anziano, che soffriva di alcune patologie cardiache, possa essere rimasto vittima di un improvviso malore e che la donna sconvolta si sia tolta la vita, ma non è esclusa al momento nemmeno l'ipotesi di un suicidio seguito a un omicidio. A lanciare l'allarme e far intervenire le forze dell'ordine sono stati i figli di Carmine Iannarone, che risiedono tutti fuori regione e che dopo aver avuto difficoltà a rintracciare sia il padre che la badante hanno chiesto aiuto al 112. Al momento stando a quanto si apprende sul corpo dell'anziano non vi erano segni di violenza. Ad indagare sul caso sono i carabinieri di Zungoli e Ariano, i quali si sono avvalsi anche dei colleghi della scientifica di Avellino.

335 CONDIVISIONI
Anziana muore sola in casa a San Nicola Manfredi: la trovano dopo due mesi
Anziana muore sola in casa a San Nicola Manfredi: la trovano dopo due mesi
Entra in casa di una donna e tenta di rapinarla minacciandola con un coltello: arrestato
Entra in casa di una donna e tenta di rapinarla minacciandola con un coltello: arrestato
Uomo trovato morto accanto al suo scooter, stava andando a lavorare: indagini in corso
Uomo trovato morto accanto al suo scooter, stava andando a lavorare: indagini in corso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni