Grosso incendio nella zona Nord di Napoli, nell'area industriale che ricade all'interno del comune di Casoria, frazione di Arpino. A quanto si apprende il rogo riguarda un grosso mobilificio con annessa falegnameria della zona, rimasta totalmente distrutta dalle fiamme. Nessun ferito, l'azienda per fortuna era chiusa. Sul posto ci sono carabinieri e vigili del fuoco. Trattandosi di legno le operazioni di spegnimento sono piuttosto complesse per via dei focolai che covano sotto il materiale andato a fuoco.

Una grossa nube di fumo denso e nero è visibile da centinaia di metri di distanza, come testimoniano alcune immagini giunte a Fanpage.it dalla Tangenziale all'altezza di Capodimonte.  Ancora da accertare le cause che hanno sviluppato il rogo, nei prossimi giorni anche l'Arpac, Agenzia regionale di protezione ambientale, dovrà effettuare dei rilievi per stabilire l'impatto dell'inquinamento aereo generato dalla combustione dei materiali andati a fuoco.