Grande successo per il film per la tv tedesca "Papa hat keinen Plan", girato a Castellabate, perla del Cilento. La stampa tedesca, oltre ad apprezzarlo in quanto tale, ha esaltato la scelta del comune salernitano per le riprese, definendolo "la pubblicità perfetta dell'Italia". Nella pellicola, infatti, Castellabate viene scelta come meta per un viaggio riconciliante per padre e figlia, che hanno un rapporto burrascoso. Grazie anche alla bellezza del posto, all'allegria del Meridione ed all'ospitalità stesse delle persone, il lieto fine insomma è assicurato. Gli ottimi ascolti hanno fatto il paio anche con gli apprezzamenti alla città stessa, "alle stradine panoramiche sul golfo", come si legge su alcuni articoli della stampa tedesca, e così via.

Soddisfatto ovviamente il Comune di Castellabate, che si dimostra ancora una volta lo scenario ideale per i film: basti pensare al successo del film "Benvenuti al Sud", con Alessandro Siani e Claudio Bisio, che da sempre rappresenta il fiore all'occhiello come "pubblicità" per il paese del Salernitano. "Castellabate protagonista nel mondo del cinema e della televisione, anche oltre i confini nazionali", ha spiegato Luisa Maiuri, assessore al turismo e alla cultura del comune della provincia di Salerno, che poi ha spiegato come i tedeschi conoscano già il territorio di Castellabate, apprezzandone "la sua natura e il mare cristallino". E ora che il film per la tv tedesca ha letteralmente "sfondato" in Germania, ha spiegato ancora la Maiuri, "telespettatori sono rimasti ancora più colpiti e incantati dallo sfondo del nostro borgo, uno scenario perfetto per la storia proposta".