Pasquale Alfano.
in foto: Pasquale Alfano.

Tragedia a Castellammare di Stabia, dove un noto imprenditore locale è rimasto ucciso in seguito alle ferite riportate in un grave incidente avvenuto all'alba di venerdì, mentre era a bordo della sua motocicletta. Pasquale Alfano, stabiese e titolare di una paninoteca molto frequentata che si trova nel cuore della movida stabiese, a pochi passi dalla villa comunale, è finito sull'asfalto dopo che, a quanto risulta dai primi rilievi, un'automobile guidata da una ragazza di vent'anni gli avrebbe tagliato la strada.

L'incidente è avvenuto tra via Bardascini e via Petraro, tra i comuni di Castellammare di Stabia e Santa Maria La Carità. Le condizioni dell'uomo sono apparse subito gravissime, e dopo i primi soccorsi prestati dall'Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, per lui è stato disposto l'immediato trasferimento all'ospedale Cardarelli di Napoli. La giovane alla guida dell'automobile che sarebbe coinvolta nel tragico incidente, è stata iscritta invece nel registro degli indagati dalla procura di Torre Annunziata, che ha aperto un'inchiesta sull'incidente in cui ha perso la vita Pasquale Alfano. Toccherà ora alle forze dell'ordine indagare per capire l'esatta dinamica dell'incidente e le responsabilità che hanno portato alla morte dell'uomo.