Un ambulante fuori dagli schemi, quello beccato dai carabinieri su una spiaggia di Casamicciola, sull'isola di Ischia, nella provincia di Napoli: invece di vendere collanine, braccialetti, oppure il tradizionale cocco, però, spacciava droga. Un uomo di 31 anni residente nel capoluogo campano e già noto alle forze dell'ordine è stato così arrestato questa mattina da alcuni carabinieri in borghese, che l'hanno colto in flagranza di reato. I militari hanno potuto appurare come il 31enne andasse di ombrellone in ombrellone a cercare di "piazzare" la sostanza stupefacente, perlopiù cocaina.

Dopo aver acquisito elementi a sufficienza, i carabinieri sono intervenuti e hanno bloccato l'uomo, portandolo in una cabina e sottoponendolo a perquisizione. All'interno del costume da bagno, occultati in un tubetto di crema solare, i militari hanno rinvenuto 6 grammi di cocaina; nel borsone da spiaggia dell'uomo, invece, sono stati ritrovati 600 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre l'arrestato è stato condotto negli uffici del Tribunale, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.