Il rendering del nuovo stadio San Paolo
in foto: Il rendering del nuovo stadio San Paolo

Da sempre, i calciatori del Napoli vengono soprannominati – alla stregua di quelli dell'Italia – anche come "gli azzurri", per i colori societari che contraddistinguono anche il colore delle magliette indossate dagli undici in campo. Il nuovo stadio San Paolo, l'impianto sportivo che sorge a Fuorigrotta e che ospita le partite casalinghe della squadra partenopea, non poteva dunque che essere contraddistinto da una predominanza del colore azzurro. L'Ati, la società che si è aggiudicata l'appalto, ha presentato al Commissario straordinario Gianluca Basile il rendering del nuovo stadio San Paolo: l'impianto sportivo è stato completamente rimodernato in vista delle Universiadi che si svolgeranno in città. L'impianto sportivo di Fuorigrotta ospiterà la cerimonia di apertura, prevista per il prossimo 3 luglio, nonché le gare di atletica leggera nella pista che separa il campo dagli spalti.

Il rendering presentato ha mostrato come sia stato ottenuto l'effetto pixellato richiesto con l'alternanza di cinque colori, il blu, il grigio, il bianco, il giallo e appunto l'azzurro, che come detto sarà predominante: il colore societario, che si trova ad esempio nei nuovi seggiolini, richiamerà il blu e il grigio che contraddistinguono invece la pista di atletica. Intanto, procedono secondo la tabella di marcia i lavori di sostituzione dei nuovi seggiolini, cominciati anche in Curva A. L'impianto di illuminazione e quello audio, invece, sono già stati completati e sono pronti ad entrare in funzione in vista delle Universiadi.