Un grave episodio quello che si è verificato questa mattina a Frattamaggiore, nella provincia di Napoli: la statua di Babbo Natale, che rientra nelle luminarie installate per le festività, posizionata nella centrale piazza Umberto I, è stata incendiata. La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli – su segnalazione di Antonio Iazzetta, direttore di Cogito – che sulla sua pagina Facebook ha pubblicato le fotografie dell'incendio. "Che si identifichino e puniscano i colpevoli dell'insano gesto" ha tuonato il consigliere regionale del Sole che Ride.

"A Frattamaggiore, in Piazza Umberto I, in occasione delle festività natalizie era stata installata una statua luminosa raffigurante un Babbo Natale. Come segnalato dal Direttore da Antonio Iazzetta di Cogito, la mattina del 3 dicembre la statua è stata distrutta da un incendio che sarebbe stato causato da alcuni petardi fatti esplodere da dei ragazzini a ridosso dell’installazione. È qualcosa di vergognoso – continua Borrelli – è snervante vedere come il vandalismo riesca rovinare l’atmosfera di festa. Capodanno è passato eppure si continuano ad utilizzare botti e provocare danni con essi. Chiedo che vengano identificai al più presto i responsabili di questo insano gesto e che vengano presi provvedimenti contro di loro".