foto di archivio
in foto: foto di archivio

Dramma sulle strade di Capua, nel Casertano: un uomo è rimasto ferito ed è in condizioni definite ‘gravi' dai medici, a causa di un incidente stradale. Il fatto è avvenuto lungo la via Santa Maria Capua Vetere lunga scia d'asfalto che poi si interseca ad un bivio con via San Tammaro. A restare ferito, in prognosi riservata, nel reparto cure intensive dell'ospedale San Sebastiano di Caserta, un giovane agente della Polizia di Stato. L'agente di polizia, di 24 anni, viaggiava a bordo di un motociclo, di sua proprietà, quando si è scontrato con una Mini-One Bmw.

Nell'impatto ovviamente il conducente del ciclomotore ha avuto la peggio, è stato sbalzato dal mezzo a due ruote ed è rovinato drammaticamente sull'asfalto. Sul posto insieme ai soccorsi medici sono giunti i carabinieri della compagnia di Capua per i rilievi del caso. Una ambulanza del 118 regionale ha subito trasportato il giovane agente di polizia in codice rosso presso la struttura ospedaliera di Caserta dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Saranno i rilievi delle forze dell'ordine a stabilire la dinamica esatta dell'incidente stradale.