POMPEI – Il Parco archeologico di Pompei è il quarto sito più popolare del mondo nel 2018: è quanto emerso dalla classifica stilata da TripAdvisor in base alle prenotazioni ricevute sul proprio sito, che ha anche registrato quali fossero le mete che hanno riscosso maggiore successo in questi ultimi dodici mesi. Sul podio, gloria per Roma con Colosseo e Musei Vaticani, davanti alla Statua della Libertà di New York.

Ma al quarto posto internazionale c'è appunto il Parco Archeologico di Pompei, con la sua estensione di 440mila metri quadri ed oltre tre milioni di visitatori all'anno. Un conferimento di prestigio se si pensa che nei dieci siti più popolari del 2018 ci sono solo il Colosseo e, appunto, gli Scavi di Pompei a rappresentare l'Italia: i Musei Vaticani, al secondo posto, appartengono infatti allo Stato Vaticano. Se invece si prende in considerazione la classifica dei siti più popolari esclusivamente italiani, ci sono ben quattro attrazioni toscane: Galleria dell'Accademia (quinta) e Galleria degli Uffizi (sesta) per Firenze, che si uniscono alla Cattedrale di Siena (settima) ed alla Torre di Pisa (ottava). Per Veneto e Lazio, invece, due attrazioni a testa, con il Canal Grande (terzo) e la Basilica di San Marco (nona), oltre ovviamente al Colosseo (primo sia a livello italiano sia internazionale) ed ai Musei Vaticani stessi, che nella classifica vengono indicati come italiani.