"Un incontro-cena in tarda serata con il Presidente della Sony nel mondo non ha prezzo… Una grande emozione per me credetemi…", così Gino Sorbillo su Facebook racconta di una cena nella sua pizzeria ai Tribunali con il presidente di una delle più importanti multinazionali giapponesi, che ha legato il suo nome non solo a una gran quantità di prodotti tecnologici di largo consumo (telefoni, televisori, lettori per ogni supporto musicale), ma alla consolle di videogiochi più famosa e fortunata del mondo: la Playstation. Per non parlare del cinema e della musica.

Nei commenti spunta poi la foto ricordo di quella che sembra un'anonima comitiva di turisti giapponesi come tante, anche in un'altra tappa ormai di culto di ogni tour gastronomico per il visitatore che arriva, magari per la prima volta, a Napoli: la pasticceria Poppella. "Ciao Gino anche da me ho avuto l'onore dì conoscerli", scrive Ciro Poppella.