NAPOLI – In Campania il costo dell'acqua in bolletta continua ad aumentare, nonostante non si rilevino miglioramenti nei servizi offerti. È di quest'idea il consigliere regionale Gianpiero Zinzi, che ha chiesto una interrogazione all'assessore all'ambiente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, che ha come oggetto "Aumenti del costo dell'acqua in bolletta". In particolare, Zinzi preme sullo schema regolatorio approvato dall'Ente d'Ambito Napoli-Volturno e confermato dalla Società Italgas Acqua Spa che, per il biennio 2018-2019, ha sancito un aumento della bolletta dell'acqua dell'8,5 percento.

L'interrogazione presentata da Zinzi alla Regione Campania si pone l'obiettivo di contenere ulteriori aumenti della bolletta dell'acqua. "Un continuo salasso per le famiglie che subiscono queste maggiorazioni senza neanche avere spiegazioni sui reali motivi che le hanno determinate. Un aumento che d'altra parte in Campania non si accompagna neanche a miglioramenti del servizio" ha dichiarato Zinzi.