L’incendio ad Acerra (Foto Facebook/Volontari interforze e cittadini onlus)
in foto: L’incendio ad Acerra (Foto Facebook/Volontari interforze e cittadini onlus)

Un altro vasto incendio sta falcidiando, in questi minuti, la Campania. Questa volta il rogo è scoppiato ad Acerra, nella provincia di Napoli, in località Spiniello, una zona di campagna. L'incendio ha generato una grossa e densa nuvola di fumo nero che in poco tempo ha invaso la città della provincia partenopea, rendendo l'aria irrespirabile. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, allertati da alcuni cittadini, che si stanno adoperando per domare le fiamme. Una volta domato l'incendio si procederà, i pompieri effettueranno i rilievi per determinarne le cause: al momento non si esclude alcuna ipotesi.

Incendio alla Coca Cola di Marcianise

Soltanto ieri un altro incendio è scoppiato a Marcianise, nella provincia di Caserta. Il rogo ha interessato alcuni capannoni dello stabilimento della Coca Cola che, in via precauzionale, è stato evacuato. L'incendio ha generato un'alta nuvola di fumo, che ha invaso gran parte dell'area industriale di Marcianise. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno domato, non senza fatica, le fiamme.