Un incendio si è sviluppato nella prima serata di oggi, lunedì 10 giugno, nei pressi del Lungomare di via Caracciolo, nella zona di Mergellina. Una grossa colonna di fumo nero si è innalzata tra i palazzi, diventando rapidamente visibile in diversi punti di Napoli. Secondo quanto riferito dai carabinieri a Fanpage.it, ad andare in fiamme è stata un'automobile: non ci sarebbero al momento feriti, sul posto i vigili del fuoco che sono giunti per domare le fiamme. Tanta paura da parte dei residenti, che d'improvviso si sono trovati a fare i conti con l'enorme nube nera che si è sprigionata dall'incendio. In molti hanno dovuto chiudere le finestre, nonostante il gran caldo e l'afa che sta attanagliando la città, per evitare che la puzza di bruciato ed il fumo nero proveniente dalla vettura in fiamme entrasse nelle proprie abitazioni.

La colonna di fumo nero vista dai quartieri collinari.
in foto: La colonna di fumo nero vista dai quartieri collinari.

L'episodio è accaduto nelle prime ore della serata di oggi, per cause ancora in corso d'accertamento. Chi vive in zona ha notato solo l'innalzarsi, rapido, di una colonna di fumo nera, che ha reso l'aria limitrofa irrespirabile. Paura anche nelle altre zone di Napoli: la colonna di fumo era infatti ben visibile anche da Posillipo, oltre che dal Centro Storico e da altri quartieri limitrofi la zona di Mergellina. Diverse le telefonate ai vigili del fuoco, ed il tam tam in rete è partito in pochi minuti. Fortunatamente, trattandosi dell'incendio di un'automobile che a quanto pare era parcheggiata accanto ad un marciapiede senza persone nei paraggi, l'allarme dei cittadini è rientrato.