Incidente, nella tarda serata di ieri, lunedì 6 novembre, sull'autostrada Napoli-Canosa. Al chilometro 60+800, sotto la galleria di Montemiletto, in provincia di Avellino, un'automobile ha dapprima cominciato a sbandare e si è poi ribaltata. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Avellino, quelli di comando della contrada Quattrograna e quelli di Grottaminarda, che si sono adoperati per estrarre il conducente dall'abitacolo dell'automobile, poggiata con il tettuccio sull'asfalto e le ruote all'aria.

Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118, che hanno trasportato l'autista del veicolo all'ospedale Moscati di Avellino: per fortuna, stando a quanto si apprende, l'uomo non avrebbe riportato gravi conseguenze. I vigili del fuoco si sono visti costretti a chiudere il tratto dell'autostrada teatro dell'incidente per rimuovere il veicolo: il traffico automobilistico, perciò, ha subito forti rallentamenti.