Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

SALERNO – Un operaio di 68 anni ha perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 5 dicembre, sull'Autostrada A2, all'altezza di Eboli, nella provincia di Salerno. L'uomo stava viaggiando a bordo del suo furgone quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato con un tir: tempestivo l'intervento dei sanitari del 118, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 68enne, morto sul colpo. Soccorso anche il conducente del tir, che è stato portato in ospedale per i dovuti accertamenti: non avrebbe riportato gravi conseguenze.

Sul posto sono arrivati anche gli agenti della Polizia Stradale di Eboli, che hanno effettuato tutti i rilievi atti a determinare l'esatta dinamica dell'incidente, e il personale Anas, che ha liberato la strada dai detriti dei due veicoli incidentati. La circolazione automobilistica ha subito notevoli rallentamenti. Non molto distante, tra Vico Equense e Positano, ha perso la vita anche un motociclista di 56 anni, che si è schiantato con il suo scooter contro una parete rocciosa sulla Statale Amalfitana.