Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Ancora un terribile incidente sull'Asse Mediano: ed ancora una volta, la comunità è costretta a piangere una vittima. Si tratta di un 55enne di Lusciano, comune del Casertano, Maurizio Boccella, che ha perso la vita nell'incidente avvenuto attorno alle 18 di ieri pomeriggio: l'uomo era un sella alla propria motocicletta quando sarebbe stato improvvisamente colpito da un uccello in volo, perdendo l'equilibrio del mezzo e finendo così sull'asfalto. È accaduto tra le uscite di Teverola ed Aversa Nord. Nulla da fare per Maurizio Boccella: nonostante i soccorsi immediati, non è stato possibile fare altro che constatarne la morte. Traffico in tilt per oltre un'ora nella zona, per permettere alle forze dell'ordine ed ai soccorsi di intervenire. L'uomo, la cui identità non è stata ancora diffusa, lavorava come radiotecnico nel medesimo comune del Casertano dove viveva insieme alla moglie.

Solo pochi giorni fa, sempre sull'Asse Mediano,  vi era stato un altro drammatico incidente, non distante dal luogo dove ha perso la vita il centauro di Lusciano: appena quattro giorni fa, infatti, a perdere la vita sull'Asse Mediano era stata Imma Papa, una ventinovenne originaria di Forchia, nel Beneventano, ma residente ad Arienzo, nel Casertano: la donna si trovava all'interno della sua automobile all'altezza di Afragola, quando improvvisamente il camion che la precedeva perse il carico, consistente in quintali di patate, che travolte la vettura della donna, non lasciandole scampo. Imma Papa lasciò così un marito e tre figli, vittima di un incidente tanto assurdo quanto imprevedibile. La donna perse la vita praticamente sul colpo, mentre tornava dall'Aeroporto di Capodichino dove lavorava.