Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Grave incidente stradale nella serata di sabato 23 marzo a Mondragone, in provincia di Caserta. Un uomo è morto e altre tre persone sono rimaste gravemente ferite nello schianto tra un'auto e uno scooter. L'incidente si è verificato sulla strada statale Domiziana. La vettura, sulla quale si trovavano cinque persone, avrebbe svoltato verso sinistra in direzione Napoli: in quel frangente uno scooter, con a bordo due persone, si sarebbe schiantato contro uno degli sportelli posteriori dell'auto. A perdere la vita è stato proprio la persona che sedeva vicino allo sportello: si tratterebbe, secondo le prime informazioni, di un uomo di 46 anni, un cittadino ucraino. A nulla sono valsi i soccorsi prestati dal 118: l'uomo è morto.

Ferite le due persone a bordo dello scooter e un passeggero dell'auto

Le due persone a bordo dello scooter e un altro passeggero della vettura sono invece rimasti feriti: sono stati ricoverati in diversi ospedali della zona e le loro condizioni sarebbero gravi. Non è ancora chiaro se a causare l'incidente sia stata la manovra improvvisa da parte dell'automobilista o una distrazione o un'imprudenza commessa dal guidatore dello scooter. Saranno le indagini dei carabinieri a chiarire la dinamica di quello che in ogni caso è stato l'ennesimo sabato di sangue sulle strade italiane.