Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

È deceduto in un ospedale di Napoli, dopo giorni di agonia, Aristide Ricci, preside del Liceo Classico Flacco di Portici, nella provincia partenopea. Il preside Ricci, come riporta Il Mattino, è stato investito qualche giorno fa da una moto mentre si trovava a San Giovanni a Teduccio, quartiere della periferia orientale di Napoli: subito dopo l'incidente, era stato soccorso e trasportato in un nosocomio partenopeo, dove purtroppo ieri è morto, anche se la notizia del suo decesso si è appresa soltanto in tarda serata.

Da quanto si apprende, le ferite riportate dopo essere stato investito erano troppo gravi: sarebbero state le conseguenze dell'incidente, dunque, a determinarne il decesso. La morte del preside Aristide Ricci ha lasciato un grande vuoto e ha gettato nello sconforto i suoi colleghi e i tanti allievi del liceo classico di Portici, non solo quelli attuali, ma anche quelli che nel corso dei loro anni di scuola avevano imparato a conoscerlo e lo stimavano.