NAPOLI – Ore di apprensione, sull'isola di Ischia, per due ragazzine di 15 anni, due studentesse, scomparse nel nulla. Stando a quanto si apprende, le due minorenni hanno lasciato le rispettive abitazioni, questa mattina, per andare a scuola, ma in classe non ci sarebbero mai arrivate. I rispettivi genitori, preoccupati nel non vederle rientrare, hanno sporto denuncia di scomparsa ai carabinieri, che adesso indagano sul caso.

Dai primi accertamenti effettuati dai militari dell'Arma risulta che i cellulari delle due ragazzine sono spenti: le 15enni, però, avrebbero portato con loro i documenti di identità. Le ragazze sono amiche e frequentano la stessa classe al liceo: i carabinieri le stanno cercando non solo sull'isola del Golfo di Napoli, ma anche sulla terraferma. L'ipotesi più probabile, al momento, è quella dell'allontanamento volontario, ma gli inquirenti non escludono nessuna pista.