Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Grave incidente stradale, che purtroppo si è rivelato mortale, quello avvenuto nella notte sull'isola di Ischia, nel Golfo di Napoli. Stando a quanto si apprende, sulla Strada Statale 270, tra Ischia e Casamicciola si sono scontrate un'automobile, una Fiat Panda, e uno scooter, un Piaggio Liberty: l'impatto si è purtroppo rivelato fatale per l'autista dello scooter, un ragazzo di soli 17 anni, F.T. le sue iniziali, originario di Lacco Ameno. Il minore è stato immediatamente soccorso dal 118: a nulla sono valsi, però, i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori e la corsa disperata all'ospedale Rizzoli, nosocomio dell'isola; le ferite riportate nell'incidente si sono rivelate troppo gravi per il 17enne, deceduto poco dopo il ricovero in ospedale.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Ischia, che hanno svolto tutti i rilievi del caso per determinare l'esatta dinamica dell'incidente, che risulta ancora poco chiara, e stabilire eventuali responsabilità. Stando a quanto si apprende il conducente dell'automobile, che è uscito illeso dall'incidente, è stato arrestato dai militari dell'Arma con l'accusa di omicidio stradale: l'uomo sarebbe risultato positivo all'alcool test; si sarebbe messo dunque al volante ubriaco. Sgomento nella comunità di Lacco Ameno per la tragica morte del 16enne.