Sorpresa di Johnny Depp a due ragazzi napoletani: l'attore statunitense ha partecipato al programma televisivo "C'è posta per te", in onda su Canale 5 e condotto da Maria De Filippi, nel quale ha riappacificato due giovani di Qualiano con la propria madre. Durante la "sorpresa", l'attore originario di Owensboro, nel Kentucky, ha anche fatto due regali ai ragazzi: a lei ha offerto una borsa di studio, a lui, un corso per imparare a fare il barbiere. Entrambi hanno poi riabbracciato la madre, con la quale hanno fatto pace un anno dopo la morte del padre, proprio in seguito alla quale i rapporti si erano un po' deteriorati.

Rosalba ed Emanuele, questi i nomi dei due giovani di Qualiano, avevano vissuto appena un anno fa la morte del padre, Andrea Corso, un operaio di 47 anni che a Fiumicino, mentre verniciava un palo della luce il 15 gennaio 2019, cadde da un'altezza di 30 metri restando ucciso. Quella morte portò alla rottura dei rapporti con la madre, che si chiude in sé stessa e che nei quattro giorni successivi alla morte dell'uomo rifiuta perfino di andare al funerale come a non voler accettare la cosa. Poi, con il tempo, la donna ha deciso di riaprirsi e chiedere scusa per il proprio comportamento, tuttavia comprensibile, attraverso il programma di Mediaset e con la "mediazione" di Johnny Depp. Che ha poi regalato le due borse di studio ai ragazzi, spiegando: "Mi ha emozionato la vostra storia. Da tutto quello che ho sentito sono rimasto particolarmente toccato. Siete due persone speciali e coraggiose, anche vostra madre lo è. So che avete perso la luce della vostra vita. Ma lui è ancora qui con noi e non se ne andrà mai".