Proseguono le riprese della seconda stagione de L'Amica Geniale, la fortunata e acclamata serie televisiva tratta dai romanzi di grande successo di Elena Ferrante. Ambientata a Napoli, il capoluogo campano fa da cornice, ovviamente, alla maggior parte delle scene. È già stato reso noto che, a fare da set alle riprese della seconda stagione – tratta dal romanzo "Storia del nuovo cognome" – sarà in buona parte il centro storico di Napoli, come ad esempio Port'Alba, ma è stato annunciato a sorpresa che alcune scene saranno girate anche nella centralissima piazza Carlo III. A dare l'annuncio alla cittadinanza sono stati Giampiero Perrella e Giovanni Parisi, rispettivamente presidente della IV Municipalità di Napoli (San Lorenzo, Vicaria, Poggioreale, Zona Industriale) e assessore alla Cultura.

La facciata del Real Albergo dei Poveri
in foto: La facciata del Real Albergo dei Poveri

"Una bella sorpresa per i fan e per i cittadini della nostra Municipalità: le riprese della seconda stagione de L’Amica Geniale si terranno anche a piazza Carlo III, nel cuore del nostro territorio. Una splendida notizia per l’intero quartiere" hanno detto i due. A fare da cornice alla maggior parte delle scene che si gireranno a piazza Carlo III sarà lo storico e imponente Palazzo Fuga, conosciuto anche come Real Albergo dei Poveri o, per utilizzare un'espressione dialettale, "o' Serraglio". Come rendono noto Perrella e Parisi, palazzo Fuga, in occasione delle riprese, sarà oggetto di un vero e proprio restyling: la produzione della serie cercherà di riportare l'edificio alle sembianze che aveva negli anni Sessanta, con la grande palma nell'aiuola centrale e la restaurazione del grande orologio che campeggia sulla facciata del palazzo.