Pioggia e vento a Napoli (LaPresse).
in foto: Immagine di repertorio

NAPOLI – Ieri, domenica 6 gennaio, il giorno dell'Epifania ha segnato la fine delle festività natalizie, ma anche una tregua dal freddo. Anche se, secondo gli esperti, il rinnovato aumento delle temperature dovrebbe durare poco, c'è un altro fenomeno atmosferico che, nei prossimi giorni, darà filo da torcere ai napoletani: la pioggia. Domani e dopodomani, martedì 8 e mercoledì 9 gennaio, infatti, sul capoluogo campano torneranno gli acquazzoni, anche a carattere di rovescio temporalesco, soprattutto per quanto riguarda la giornata di domani, quando sono previste precipitazioni abbondanti soprattutto in serata.

Per quanto riguarda le temperature, si assisterà a un notevole aumento dei valori massimi, anche se le minime si manterranno piuttosto basse, con particolare riferimento alla giornata di martedì 8 gennaio quando, a fronte di una massima di 10 gradi, la minima toccherà quota un grado. Temperature massime sempre di 10 gradi anche mercoledì 9 gennaio, con la minima in leggero aumento: toccherà quota 6 gradi.