[Immagine di repertorio]
in foto: [Immagine di repertorio]

Torna il maltempo su Napoli e sulla Campania, con piogge e temporali che la faranno da padroni a partire da domenica 19 maggio. Tempo in costante peggioramento già dalle prossime ore, con un sabato 18 maggio che si preannuncia all'insegna del cielo particolarmente nuvoloso con un rischio piogge diffuso soprattutto nelle zone interne. E' il risultato dell'arrivo di correnti scandinave che hanno attraversato il centro Europa per poi arrivare sul bacino del Mediterraneo e che stanno già flagellando il centro-nord della Penisola, per poi arrivare al centro-sud nel fine settimana del 18-19 maggio. Oltre a pioggia e temporali, crolleranno anche le temperature, che scenderanno anche di sette-otto gradi per diversi giorni.

Per sabato 18 maggio si attendono locali precipitazioni, soprattutto nella zona interne, seppur di debole intensità. Il cielo si presenterà per lo più nuvoloso in gran parte della regione, con le temperature di poco al di sotto della media stagionale. Nella notte tra domenica 19 maggio, invece, inizierà il drastico peggioramento del quadro climatico: si attendono forti piogge e temporali un po' ovunque, mentre nelle zone interne potrebbero esserci forti grandinate. Il maltempo durerà poi almeno fino a martedì sera: solo da mercoledì si attende un rialzo delle temperature, ed un miglioramento generale delle condizioni climatiche, con il ritorno del bel tempo e delle temperature in rialzo ed in avvicinamento alle medie stagionale.