Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un fine settimana all'insegna del beltempo e delle temperature mite e primaverile. Poi però ci sarà un brusco calo della colonnina di mercurio, e per la settimana successiva è previsto un netto peggioramento. Questo, in estrema sintesi, l'imminente bilancio del meteo per Napoli e per la Campania, con il quadro che andrà a migliorare tuttavia nei giorni successivi.

Insomma, uno "scherzo" di carnevale: già oggi, gioveì 7 febbraio, le temperature su Napoli e su tutta la Campania sono nettamente più alte, ma nel fine settimana tra l'8 ed il 10 febbraio saranno particolarmente primaverili, con le piogge assenti ed il cielo sgombro dalle nuvole. La situazione, però, inizierà a peggiorare già da domenica sera, seppur solo limitatamente. Qualche rovescio, di breve intensità, si potrà registrare già in tarda serata, mentre da lunedì inizierà anche il brusco calo delle temperature che, in poche ore, caleranno repentinamente. Entro mercoledì, infatti, le temperature saranno calate di quasi dieci gradi in tutta la regione, con il capoluogo partenopeo che farà registrare un'oscillazione di circa sette-otto gradi, passando dai sedici registrati in questo fine settimana ai nove che sono previsti per mercoledì. Più frequenti anche le piogge, che tra lunedì e mercoledì cadranno copiosamente a macchia di leopardo in tutta la regione.