Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

NAPOLI – Una nuova ondata di gelo è in arrivo su Napoli e su tutta la Campania. Già dal pomeriggio e dalla serata di oggi, martedì 8 gennaio, una nuova perturbazione proveniente dall'Europa nord-orientale calerà verso il centro-sud, portando nuovamente ad un drastico e repentino calo delle temperature.

Già da questa notte si prevedono precipitazioni diffuse, con carattere nevoso anche a quote basse. Se oggi a Napoli si registrano temperature che oscillano tra gli undici ed i sette gradi, da domani il discorso cambierà completamente: tre i gradi di minima, mentre giovedì le minime scenderanno stabilmente sotto lo zero, con un meno uno sul capoluogo partenopeo. Le massime non supereranno invece i 3-4 gradi. Discorso diverso per le zone interne: ad Avellino e Benevento, dove oggi le temperature oscillano tra i 4 gradi e lo zero, da domani saranno stabilmente sotto lo zero, per poi precipitare a -4 sul capoluogo irpino e su quello sannita. Situazione ancora più critica nelle zone interne delle due province. Situazione leggermente migliori sulla fascia costiera di Napoli e Salerno, ma da giovedì le temperature saranno vicine allo zero anche qui. In arrivo anche piogge e precipitazioni nevose, attese anche a bassa quota.