NAPOLI – Torna il maltempo su Napoli e la Campania: dopo qualche giorno di tregua, da oggi giovedì 13 dicembre la situazione meteorologica inizierà a peggiore, anche a causa dell'arrivo del ciclone di Santa Lucia, che si posizionerà proprio sulla zona tirrenica della Campania. Nelle prossime ore, le previsioni prevedono dunque un costante e graduale peggioramento a cominciare già da oggi.

Le nubi sono in progressivo aumento già da stamattina sul capoluogo partenopeo, dove sono anche previste piogge deboli nel corso della giornata di oggi. I rovesci, di breve intensità, avranno un carattere sparso: venti moderati e temperature piuttosto alte rispetto alla media stagionale, mentre i mari saranno molto mossi. Situazione simile a Salerno, con piogge deboli che andranno a scomparire in serata, mentre i mari saranno poco mossi con venti locali deboli. Anche a Caserta si registreranno deboli piogge specialmente nel pomeriggio che gradualmente scompariranno in serata. Nelle zone interne, ad Avellino e Benevento, temperature in media con le massime e minime stagionale, con possibili rovesci locali di breve intensità.