Fa freddo e farà ancora più freddo: gennaio 2019 all'insegna del gelo in Campania. Questo almeno agli inizi, come prospettano le previsioni meteo. Temperature: minime in diminuzione su tutta la Campania, con clima freddo e venti forti settentrionali al Sud. Sarà da mercoledì 2 Gennaio che lo scenario meteorologico muterà radicalmente. Un’impetuosa e violenta irruzione di aria gelida di origine artico-continentale raggiungerà l’Italia.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito IlMeteo.it avverte che i gelidi venti soffieranno fortissimi anche sul mar Tirreno e saranno forieri di nevicate anche sulle vette della Campania, in Irpinia o nell'alto Sannio. Con i venti forti, la neve cadrà sotto forma di bufera a partire da giovedì 3 e poi venerdì 4 gennaio. Per quanto riguarda invece le temperature, si registrerà un crollo termico di 15°C con valori massimi di 0-2°C su tutto il Sud, fino a 5°C a Roma e sul resto del Nord. Gelate notturne intense al Nord con -6°C in pianura, fino a -25°C a 2500 metri e valori sottozero anche sul resto d’Italia.