Continua l'assaggio di estate, almeno dal punto di vista delle temperature, a Napoli. Il fine settimana ormai alle porte sancirà un incremento dei valori massimi, e quindi del caldo, sia per quanto riguarda sabato 16 maggio che domenica 17: entrambe le giornate saranno infatti contraddistinte da caldo torrido, con le temperature massime che supereranno i 30 gradi, raggiungendo punte anche di 35 gradi nelle ore più calde. Abbastanza alte anche le temperature minime che, in alcuni casi, supereranno i 20 gradi. Nonostante il gran caldo, però, il weekend che prenderà il via domani non sarà caratterizzato da giornate soleggiate, anzi: il cielo sarà prevalentemente coperto e nuvoloso. Si tratta di temperature insolite, al di sopra delle medie stagionali: il caldo dovrebbe perdurare anche all'inizio della prossima settimana.

Al Sud è quasi estate, piogge e temporali al Nord

Sul fronte meteorologico, l'Italia sembra spaccata in due. Gran parte del Sud, come visto a Napoli, anche durante questo fine settimana sarà attraversata dal caldo, con qualche nube su alcune regioni, come la Campania oppure la Sardegna, che comunque non porteranno pioggia. Molto diverse le previsioni del tempo al Nord, interessato da un fronte temporalesco e da un vortice di bassa pressione che, dalla Spagna, si è spostato sul nostro Paese. In molte regioni, come Liguria, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna, la bassa pressione ha comportato – e comporterà anche durante il fine settimana – piogge anche a carattere temporalesco, tanto che in Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto ed Emilia-Romagna la Protezione Civile ha diramato delle allerte meteo.