Francesco Durante (Facebook)
in foto: Francesco Durante (Facebook)

È morto all'età di 66 anni Francesco Durante, giornalista, scrittore, traduttore e professore universitario. Nato ad Anacapri il 25 settembre del 1952, lo scrittore e giornalista si è spento questa mattina sull'Isola di Capri a causa di un malore improvviso sulle cui cause non sono state ancora diffuse informazioni. Durante viveva a Napoli, dove era stato redattore capo centrale de "Il Mattino", quotidiano col quale continuava a collaborare come editorialista, e del "Corriere del Mezzogiorno". Dopo aver trascorso l'infanzia e adolescenza in Friuli si era laureato in letteratura italiana all'Università di Padova. Quindi l'inizio della sua carriera nel giornalismo, nel 1974, prima al "Messaggero Veneto" di Udine e poi a "Il Piccolo" di Trieste e al "Mattino". Tra i vari incarichi era stato anche redattore capo dei periodici femminili "Grazia", "D-La Repubblica delle Donne" e "Marie Claire".

Durante era appassionato di letteratura italoamericana

Durante insegnava Cultura e letteratura degli italiani d'America all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Sul tema aveva pubblicato la monumentale opera "Italoamericana. Storia e letteratura degli italiani negli Stati Uniti", una storia e antologia completa della letteratura italoamericana uscita in più volumi. Era appassionato delle letteratura americana: ha tradotto tra gli altri John Fante, Bret Easton Ellis, Raymond Carver e ha contribuito a far conoscere lo stesso Fante e Don De Lillo in Italia. Lui stesso aveva pubblicato alcuni libri: il saggio "Scuorno", su Napoli, aveva ottenuto un discreto successo. La sua ultima opera è stata "Oh Capitano! La vita favolosa di Celso Cesare Moreno in quattro continenti, 1831-1901", edita da Marsilio nel 2014. Durante era un punto di riferimento per il mondo culturale a Napoli e non solo: aveva curato la parte letteraria del Festival di Ravello ed era fra i direttori del Festival delle Generazioni di Firenze. Dal 2013 era inoltre il direttore artistico del Festival Salerno Letteratura.