Uno dei nuovi autobus modello Citymood in dotazione all’Azienda Napoletana Mobilità.
in foto: Uno dei nuovi autobus modello Citymood in dotazione all’Azienda Napoletana Mobilità.

NAPOLI – Da oggi l'Azienda Napoletana Mobilità può contare su nuovi autobus: per la precisione, di diciannove nuove vetture modello Citymood, che già da oggi sono in servizio su due linee, la C12 e l'Alibus. Buone notizie insomma per il trasporto pubblico su gomma napoletano, spesso bistrattato (a volte anche gratuitamente) per i tanti ritardi e disagi.

L'annuncio è stato dato dalla stessa Azienda Napoletana Mobilità, che ha spiegato che dei diciannove nuovi autobus alcuni sono già in servizio, sia sulla Linea C12 che da Pianura arriva fino a Piazza Vittoria e viceversa, sia sull'Alibus, che invece collega le sole fermate dell'aeroporto di Capodichino, di Piazza Garibaldi nei pressi della Stazione di Napoli Centrale, di Immacolatella/Porta di Massa all'interno del Porto partenopeo, e di Molo Angioino/Beverello, dove si trova il terminal Stazione Marittima. Una linea, quest'ultima, particolarmente utilizzata da turisti e non per spostarsi rapidamente da e tra aeroporto, stazione centrale e porto marittimo, traffico ed altro permettendo. Sull'Alibus, fa sapere l'Azienda Napoletana Mobilità, è già attivo il wi-fi di bordo, che poi sarà esteso gradualmente a tutti gli altri veicoli della nuova flotta a disposizione del trasporto pubblico napoletano.