Dopo giorni primaverili, con il sole alto nel cielo e le alte temperature a scaldare Napoli e la Campania, l'allerta meteo prevista per oggi ha fatto ripiombare alcune zone della regione nel pieno dell'inverno. Ecco che, allora, la cima del Vesuvio è tornata a colorarsi di bianco grazie alla neve che è cadute nelle scorse ore. Lo spettacolo creato dal cucuzzolo del vulcano imbiancato è sempre suggestivo. Fiocca di nuovo, in maniera più copiosa, anche nella provincia di Avellino, dove sul Lago Laceno la neve ha imbiancato non soltanto le vette più alte, ma anche gli alberi, i tetti delle case e le strade.