Le nuove macchinette automatiche per l’acquisto dei biglietti in funzione nelle stazione della Linea 1 della metropolitana di Napoli
in foto: Le nuove macchinette automatiche per l’acquisto dei biglietti in funzione nelle stazione della Linea 1 della metropolitana di Napoli

Nonostante gli stop e le interruzioni frequenti ai convogli, l'Anm – società che gestisce il trasporto pubblico a Napoli – prova a migliorare il servizio dei suoi utenti. Sono entrate in funzione, infatti, le prime quattro macchinette automatiche per l'acquisto dei titoli di viaggio, che andranno gradualmente a sostituire quelle odierne, obsolete e spesso fuori servizio. Come riferisce la stessa Anm, per ora le nuove emettitrici di titoli di viaggio sono disponibili soltanto nelle stazioni di Garibaldi, Municipio, Toledo e Museo.

Di ultima generazione, le nuove macchinette automatiche per l'acquisto di biglietti sono dotate di schermo touch screen, molto facile da utilizzare: permettono l'acquisto di due tipi di titolo di viaggio, il biglietto valido per una corsa singola e quello giornaliero, che dà accesso a tutti i mezzi Anm per l'intera giornata. Per ora, le nuove emettitrici accettano soltanto monete e banconote, ma in futuro si potrà acquistare il titolo di viaggio anche con bancomat e carte di credito. Infine, per limitare fenomeni di vandalismo e rapine, le nuove macchinette sono dotate di sistemi anti-effrazione e allarme anti-intrusione.