NAPOLI – Notte di sangue sulla movida partenopea di Coroglio, tra Bagnoli e Posillipo, dove sorgono numerosi locali notturni. Proprio all'esterno di uno di questi, come riporta Il Fatto Vesuviano, due ragazzi sono stati accoltellati al culmine di una rissa: si tratta di un 22enne di Massa di Somma e di un 19enne di Napoli. Da quanto si apprende, i due sono stati accoltellati rispettivamente alla gamba sinistra e alla gamba destra, anche se i motivi che hanno scatenato la rissa e il conseguente ferimento sono ancora sconosciuti, così come l'identità dell'aggressore o degli aggressori.

Stando a quanto si apprende, i due ragazzi sono stati portati al Pronto Soccorso dell'ospedale Loreto Mare da un amico, che però non risulterebbe coinvolto nella rissa: i due hanno riportato ferite non gravi giudicate guaribili in una settimana. Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato, che ha effettuato gli opportuni rilievi sul posto e ha ascoltato le testimonianze dei due ragazzi feriti.