Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

NAPOLI – Le festività natalizie stanno per entrare nel vivo, e allora ecco che le organizzazioni umanitarie si adoperano per garantire un Natale decoroso anche alle persone più bisognose. E allora domani, sabato 15 dicembre, la Croce Rossa Italiana ha organizzato pranzi solidali nelle principali città dello Stivale. A Napoli, come di consueto per la Cri, il pranzo si terrà alle ore 13 nella Basilica Santuario di Santa Maria del Carmine Maggiore, nell'omonima piazza del Carmine, a pochi passi da piazza Mercato. Nel capoluogo campano saranno impiegato circa 70 volontari: si aspetta un'affluenza di circa 250 persone. Inoltre, i dolci saranno preparati e offerti da Pasquale Marigliano, chef stellato premiato quest'anno come Miglior Pasticciere d'Italia.

"Oltre mille persone senza dimora sedute insieme alla stessa mensa, più di cinquecento volontari impegnati nella preparazione e distribuzione dei pasti" si legge in una nota della Croce Rossa. Oltre al pranzo, a tutti i partecipanti verrà donato uno zaino contenente materiale igienico-sanitario, generi alimentari non deperibili e il necessario per affrontare le basse temperature invernali.