L’esterno dell’ospedale San Paolo di Napoli
in foto: L’esterno dell’ospedale San Paolo di Napoli

Una tragedia si è verificata nel tardo pomeriggio di oggi all'ospedale San Paolo di Napoli, dove un uomo di settantadue anni è precipitato dalla finestra della stanza al primo piano della struttura, dove era ricoverato nel reparto di medicina d'urgenza. Da quanto riferito dagli altri pazienti che hanno assistito alla scena, non si è trattato di un incidente, ma l'uomo si è lasciato volontariamente andare nel vuoto.

Il tentativo di togliersi la vita dell'anziano, di cui non è nota la ragione, è però fallito, Il 72enne si è schiantato violentemente al suolo, battendo la testa, ma soccorso tempestivamente è ancora vivo anche se ricoverato in prognosi riservata in condizioni estremamente gravi. Sull'episodio è stato aperto un fascicolo, anche per valutare se l'uomo dovesse essere ricoverato in altro tipo di regime e se il gesto fosse prevedibile.