Droga, materiale di vario tipo e contanti recuperati dai carabinieri nel Rione Traiano.
in foto: Droga, materiale di vario tipo e contanti recuperati dai carabinieri nel Rione Traiano.

Un blitz improvviso nel rione Toiano di Pozzuoli, in provincia di Napoli, ha portato alla scoperta di ragazzini che confezionavano droga all'interno di un appartamento. Una di loro, di appena sedici anni, ha provato a nasconderla, alla vista degli agenti, nei propri indumenti intimi, pensando così di riuscire a sfuggire all'arresto: ma alla fine anche per lei sono scattate le manette.

Il blitz è avvenuto in casa di un diciannovenne, incensurato, che è stato sorpreso a confezionare cocaina assieme alla sedicenne, anch'essa incensurata. Nell'operazione sono stati recuperati e sequestrati diciotto involucri di cellophane che contenevano cocaina per cinque grammi, nonché un grammo di hashish, materiale di vario tipo per il confezionamento ed ottocento euro in banconote di piccolo e medio taglio, ritenuti essere i guadagni della loro attività illecita. La sedicenne, alla vista dei carabinieri, era riuscita a nascondere parte degli involucri di droga nei propri indumenti intimi, ma non è servito per evitare l'arresto. Il diciannovenne è stato portato a Poggioreale, mentre la ragazzino nell'istituto di Nisida: devono rispondere, entrambi, di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.