Quando finisce la pioggia a Napoli? È la domanda che si pongono in molti: siamo a fine maggio 2019, cioè primavera inoltrata, ad meno di un mese dall'inizio dell'estate e non solo piove ma il vento di maestrale che si fa freddo in serata rende il clima più simile a quello dell'autunno. Lunedì 27 e martedì 28 maggio c'è stata allerta meteo in Campania; il nuovo calo delle temperature è dovuto all'arrivo di un ciclone di origine polare. Almeno fino a giovedì 30 maggio il tempo sarà incerto e occorrerà vestirsi a strati e portare l'ombrello e l'impermeabile in borsa.

Le previsioni meteo su Napoli e la Campania

Il meteo di qualche giorno fa diceva che: l'ultimo giorno di questo piovossisimo mese di maggio a Napoli e su tutta la Campania, ci avrebbe regalato l'arrivo dell'Anticiclone delle Azzorre, grande assente sull'Italia negli ultimi decenni. Si tratta dell'anticiclone ‘responsabile' del mite clima primaverile. Tuttavia stavolta dovrebbe associarsi all'anticiclone africano e interessare il versante tirrenico. Tuttavia anche il 31 maggio è stato un giorno di nuvolosità e pioggia a testimonianza della grossa incertezza circa le previsioni meteo. Dopo questa fase, con l'inizio del mese di giugno 2019 si prevede una estate 2019 molto calda e afosa secondo le previsioni di medio periodo. Tuttavia siccome si tratta, appunto, di previsioni, occorrerà riscontrarle sul breve periodo prima di capire se sono realmente attendibili.