Finisce l'era di Vincenzo De Luca alla sanità della Regione Campania: quest'oggi, infatti, è stato approvato un emendamento del governo centrale che ripristina l'incompatibilità tra le cariche di governatore di Regione e Commissario di Governo. Lo ha riferito la senatrice del Movimento Cinque Stelle, Silvana Giannuzzi, che è anche originaria di Pozzuoli. "Un giorno buono per la Campania", ha scritto sulla propria pagina Facebook in riferimento all'approvazione dell'emendamento 25.0.100 passato quest'oggi in Senato.

Del resto, che da Roma si procedesse in questa direzione era ormai chiaro. Già ad ottobre, il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che da un anno ricopre anche il ruolo di commissario alla Sanità regionale, si era espresso in termini chiari contro questa decisione, indicandola come "un'idiozia". Ma adesso, con l'emendamento approvato, è già conto alla rovescia: con l'incompatibilità di cariche infatti, il Governatore dovrà lasciare il mandato di commissario alla Sanità. Resta da vedere chi prenderà il suo posto, ma quel che è certo è che nella sanità campana, l'era De Luca è di fatto finita.