Ha potuto finalmente riabbracciare la sua famiglia, in ansia per le sue sorti da 10 giorni ormai: Salvatore Cipolla, 27 anni, è stato ritrovato sano e salvo. Il 27enne era scomparso lo scorso 3 febbario da Afragola, nella provincia di Napoli, e di lui si erano perse le tracce. Nel pomeriggio di ieri, martedì 12 febbraio, il giovane è stato riconosciuto da alcuni agenti della Polizia Stradale a Posillipo, quartiere collinare di Napoli: portato negli uffici del commissariato, Salvatore ha riabbracciato i famigliari. Non sono ancora chiare le motivazioni che hanno spinto il 27enne ad allontanarsi da casa.

Della vicenda di Salvatore Cipolla, nei giorni immediatamente successivi alla scomparsa, si era occupata anche la trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?" che, sul proprio sito internet, aveva pubblicato una scheda informativa sul 27enne con i suoi tratti distintivi e gli indumenti indossati al momento della scomparsa. Tanti erano stati anche gli appelli diffusi via social da parenti, amici e conoscenti: per fortuna, la vicenda si è conclusa con una bella notizia.