Un vero e proprio colpo di fortuna quello realizzato in una tabaccheria di via Santa Lucia, nel cuore di Napoli: con un giocata da tre euro, infatti, è stata vinta una cifra pari ad un milione e trecentomila euro. Niente male davvero: la vincita è stata realizzata centrando un "5 Stella" al SuperEnalotto, e per di più acquistando una schedina già stampata.

La vincita è avvenuta alla Tabaccheria De Vivo, al civico 114 di Santa Lucia, con una schedina "Due Pannelli" da tre euro, che ha regalato così il fortunato "5 Stella" dal valore di 1.293.939,75 euro, come spiegato dal titolare della ricevitoria. "Il vincitore non si è presentato e non credo che lo farà", ha spiegato Vincenzo De Vivo, titolare della tabaccheria, intervistato dall'agenzia Agimeg (Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco), "La schedina, stampata da noi e del valore di tre euro con Superstar, era esposta vicino al vetro. In genere le persone vedono le giocate già fatte e le acquistano. Credo che il vincitore possa essere un cliente occasionale, una persona di passaggio. Qualcuno che è venuto a Napoli per passare il weekend, il nostro locale è vicino a molti alberghi".