Brutto inizio di settimana per chi si muove coi mezzi pubblici a Napoli: lunedì 21 gennaio c'è uno sciopero dei mezzi pubblici ovvero bus, metro e funicolari, proclamato dai sindacati  Cgil, Cisl, Uil e da Faisa Cisal e Ugl-Fna. I mezzi cittàresteranno fermi per 4 ore, tra le 10 e le 14. Il motivo dell'astensione dal lavoro, regolarmente comunicata alla commissione di garanzia scioperi, la mobilitazione degli addetti di categoria contro le proposte europee di nuove norme sui tempi di guida e di riposo. Si fermeranno anche i pullman a noleggio. Le modalità dello stop per i bus e le metro saranno decise a livello locale col rispetto delle fasce di garanzia.

L'Anm, azienda napoletana mobilità, che gestisce la linea 1 della metro, bus in città e le funicolari ha reso note le fasce di garanzia.

Funicolari Centrale, Chiaia, Montesanto e Mergellina
Ultima corsa ore 9:20 e prima corsa ore 13:20

Metro Linea 1
Ultima corsa da Piscinola ore 9:14
Ultima corsa da Garibaldi ore 9:18
Prima corsa da Piscinola ore 13:08
Prima corsa da Garibaldi ore 13:48

Linee bus
Lo sciopero è previsto dalle ore 9 alle ore 13. Le ultime partenze dei bus anm saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero mentre il servizio tornerà completamente regolare circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.