3.403 CONDIVISIONI
24 Aprile 2015
15:37

Terra dei fuochi, Casalnuovo dice addio a Ilaria

La 28enne stroncata dal cancro era madre di due figli. La notizia ha scosso la piccola comunità del paese che si trova proprio nel cuore della cosiddetta Terra dei Fuochi.
A cura di An. Mar.
3.403 CONDIVISIONI

Sgomento e dolore a Casalnuovo per la morte di Ilaria Manzi, 28 anni. La giovanissima madre di due figli si è spenta dopo un un lungo calvario, stroncata dal cancro. La morte di Ilaria ha profondamente colpito la piccola comunità del paese in provincia di Napoli, nel cuore della cosiddetta Terra dei Fuochi, il triangolo compreso tra la provincia di Napoli e quella di Caserta avvelenato da sversamenti illeciti e roghi di rifiuti tossici.

L'ennesima morte per cancro, malattia che raggiunge alti picchi di mortalità ed eccessi proprio in quelle zone, che si va ad aggiungere a quella di Marco, 16 anni, studente di Acerra, i cui funerali sono stati celebrati proprio a Pasqua. Ultima, in ordine di tempo, la scomparsa del piccolo Francesco Pio, detto Checco, 4 anni, anche lui stroncato da un cancro lo scorso 9 aprile. Una tragica sfilza di lutti che sembra non avere fine e sulla quale lo stesso vescovo di Acerra è intervenuto:"Sono questi i veri eroi del nostro popolo, che meriterebbero gli applausi, il concorso di folla, la televisione e i giornalisti: sono gli innocenti".

3.403 CONDIVISIONI
Napoli dice addio a Raffaella Carrà
Napoli dice addio a Raffaella Carrà
Bezos: "Sbalordito dalla bellezza e la fragilità" della Terra
Bezos: "Sbalordito dalla bellezza e la fragilità" della Terra
10 di askanews
Campioni d'Europa: Roma in piazza tra caroselli e fuochi d'artificio
Campioni d'Europa: Roma in piazza tra caroselli e fuochi d'artificio
162.369 di Simona Berterame
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni