NAPOLI – Attimi di follia, nel pomeriggio di ieri, allo stadio Giraud di Torre Annunziata, nella provincia partenopea, durante il match tra gli under 16 dei padroni di casa del Savoia e del Sant'Antonio Abate. Come riporta Il Fatto Vesuviano, nel corso della partita, per motivi ancora in corso di accertamento, è scoppiata una rissa tra i ragazzi delle due formazioni. Stando a quanto si apprende, il parapiglia si è generato dopo un rigore fallito dall'attaccante di una delle due formazioni.

Per porre fine alla rissa, allo stadio è stato necessario l'intervento dei carabinieri. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118, che hanno soccorso due minorenni, portati all'ospedale di Boscotrecase, dove sono stati medicati a causa delle ferite riportate nella colluttazione. I militari dell'Arma sono al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. Probabile che, in merito all'episodio, si pronunci anche la giustizia sportiva.