Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Tragedia, questa mattina, a Trentola Ducenta, nella provincia di Caserta, dove un uomo di 45 anni è stato trovato morto all'interno della sua abitazione. Ad effettuare la tragica scoperta è stata la moglie della vittima, che è rientrata in casa, nella zona del cimitero, e ha trovato il marito esanime. È stata lei a lanciare l'allarme: sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 45enne.

Come riporta Edizionecaserta.it, il cadavere dell'uomo presenta una ferita di arma da fuoco alla testa. Sul posto sono arrivate le forze dell'ordine, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso e adesso indagano sull'accaduto: gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi, dall'omicidio al suicidio; la più probabile è quella legata al gesto volontario. Non sono ancora state rese note le generalità della vittima, così come non è noto se sul cadavere sia stata disposta l'autopsia.