NAPOLI – Una vera e propria tragedia ha sconvolto una intera famiglia durante queste festività natalizie, oggi, nel giorno di Santo Stefano. Un bimbo nato appena 40 giorni fa è purtroppo deceduto all'ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania, nella provincia partenopea. I genitori del bimbo, residenti a Qualiano, si sono accorti che il neonato non stava bene e si sono recati in una farmacia del posto per chiedere consiglio. Le condizioni del bambino sono però progressivamente degenerate: i genitori, allora, sono riusciti ad allertare una pattuglia dei carabinieri che passava di lì, che li ha scortati nel nosocomio giuglianese.

In ospedale, a nulla sono valsi i disperati tentativi dei medici di salvare la vita al piccolo: il bambino è deceduto poco dopo il suo arrivo a causa di un arresto cardiocircolatorio. Il magistrato di turno ha disposto il sequestro della salma e l'autopsia sul corpo del bambino, che dovrebbe accertare le cause esatte della morte.